L'eco del "barco", a Grado con Dino Facchinetti
FuoriRegata

News/blog

L’eco del “barco”, un viaggio nel mondo gradese di Dino Facchinetti

Lunedì 5 ottobre, alle 18.00, a Porto San Rocco, inaugura la mostra di pittura del maestro Dino Facchinetti, alla presenza dell’Artista.

Il barco è l’imbarcazione tradizionale dei pescatori gradesi. Nelle sue linee e nella materia che lo compone si legge l’eterno rapporto fra Uomini e Natura, mare e arte. Quello del “barco” è un mondo in cui convivono pescatori, mare e conchiglie. Un mondo reale, a volte reso duro dalla fatica del lavoro con il mare, che ti chiede sempre tanto, ma avvolto in un’atmosfera poetica e piena di simbologie.

Un mondo raccontato dal maestro gradese Dino Facchinetti nel corso della sua ricerca pittorica e che, durante FuoriRegata, prenderà vita nella splendida location di PORTO SAN ROCCO, il porto turistico di livello mondiale per yacht fino a 60 m, a due passi da Muggia.

Venti opere realizzate in tecnica mista, alternando la punta secca dipinta e acrilico, i pastelli a pennello e a matita, l’acquarello e le incisioni, per una mostra che riflette i colori e le luci della terra dell’autore e ci porta fra le calli e la storia di Grado. Passeggeremo fra i ricordi e i simboli accompagnati dall’artista stesso, perché Dino Facchinetti sarà con noi e ci racconterà come è nato il concetto del “barco” e la sua storia.

Dino Facchinetti (Grado 1946) vive e lavora a Grado. Giovanissimo incontra il poeta Biagio Marin, che lo seguirà e presenterà in molte mostre e cataloghi in tutta Italia. Tra le moltissime esposizioni personali si ricordano quelle di Roma, Stoccarda, Villa Matilde, Trieste, Grado, Milano, Zagabria, Lubiana, Saint Vallery. Di lui hanno scritto, come pittore e come amico: Edda Serra, Carlo Milic, Giulio Montenero, Biagio Marin, Franco Loi, Mario De Micheli, Mladen Machiedo, Tito Maniacco, Marina Giovannelli. Da sempre, l’artista collabora con le scuole primarie e dell’infanzia per un avvicinamento dei ragazzi alla pittura.

> Dopo l’inaugurazione, sarà possibile ammirare le opere esposte fino al 13 ottobre, presso la Sala congressi di Porto San Rocco, a Muggia.

 

INFO UTILI

DOVE: Sala congressi di Porto San Rocco, Strada per Lazzaretto 2, Muggia (TS).
QUANDO: da lunedì 5 ottobre a martedì 13 ottobre
ORARI: 16.00-20.00 (alle 18.00 il giorno dell’inaugurazione).
INGRESSO: libero.

Navigazione