In visita alla Kleine Berlin, fra Storia e degustazioni
FuoriRegata

News/blog

In visita alla Kleine Berlin, fra Storia e degustazioni

Giovedì 8 ottobre, FuoriRegata vi invita a scoprire un volto nascosto di Trieste!

Sotto le strade di Trieste, si snoda un altro pezzo di città. È la KLEINE BERLIN (la “piccola Berlino”) e durante la Seconda guerra mondiale ha dato rifugio a moltissime persone. Si tratta, infatti, di un ampio sistema di gallerie antiaeree sotterranee, costruite in parte dagli italiani come protezione per la popolazione civile e in parte dall’esercito tedesco, come deposito, magazzino e ricovero antiaereo.

Per chi non conosce Trieste, le gallerie si trovano proprio in centro, con ingresso in via Fabio Severo (durante la guerra, sede del Comando tedesco) ed è da lì che si accede a una dimensione parallela, dove il tempo si è fermato a oltre 70 anni fa.

Grazie all’intervento del Club Alpinistico Triestino, che a partire dalla metà degli anni ‘90, si è occupato del recupero di questi spazi è ora possibile visitare questa capsula del tempo, dove ancora rimangono gli oggetti e le testimonianze di chi vi ha trovato rifugio in un momento difficile.

Giovedì 8 ottobre, vi invitiamo a scoprire con noi questo pezzetto di città poco visibile, ma incredibilmente suggestivo. Grazie alla collaborazione con il Ristorante Al Bagatto, a partire dalle 18.30, potremo goderci un aperitivo in galleria: fingerfood e degustazione dei prodotti di tre realtà di eccellenza, Canevel Spumanti, Petrucco e Terre del Faet!

In questo caso, possiamo proprio dire che, con FuoriRegata, il mare passa in città e arriva fin nel sottosuolo!

 

PER INFO, rivolgersi al Ristorante Al Bagatto, scrivendo a albagatto@libero.it o chiamando lo 040 301771.

 

Navigazione